"Non puoi pretendere che una donna continui a darti tutto quello che vuoi se tu continui a negarle ciò di cui lei ha bisogno!!!!!"
"Ho sempre pensato “è mia e decido io a chi darla”. E ho fatto così. L’ho data poche volte consapevolmente e, molto più spesso, l’ho data a destra e sinistra senza pensarci due volte. L’ho data a chi ha saputo prendersela, con piccole attenzioni e un pizzico di delicatezza. L’ho data a chi ne ha avuto cura e a chi l’ha maltrattata, facendomi soffrire e lacerandomi. L’ho data a chi non sperava più di poterla avere. L’ho data a chi non la voleva. L’ho data a uomini e donne, anche se quest’ultime in effetti sono state poche. Lentamente, un po’ alla volta, ho iniziato a non darla più. L’ho tenuta tutta per me, conservandola con cura e traendone piacere di tanto in tanto. E poi ho imparato. Ho imparato a darla con consapevolezza, a piccole dosi, solo quando ne ho veramente voglia. Solo quando la spinta è veramente forte. Ho imparato che non la si può dare a tutti in modo indiscriminato. Perché la Fiducia è un tesoro prezioso."
"A un certo punto devi abbandonare tutto, andare avanti, perché per quanto sia doloroso, è l’unico modo per crescere."
lifestyleoftheunemployed:

Your Summer Party
"C’è una storia dietro ogni persona. C’è una ragione per cui loro sono quel che sono. Loro non sono così solo perché lo vogliono.
Qualcosa nel passato li ha resi tali e alcune volte è impossibile cambiarli."
quelmareciavevafregato:
L’ombra del vento - Carlos Ruiz Zafón.
miverrestiasalvare:

dipendentedagliabbraccilunghi:

Il mio sogno cazzo.

io già sono cosi magra e vorrei essere piú in carne .
theme